Home » Analisi della Produzione e dei Linguaggi Musicali

Analisi della Produzione e dei Linguaggi Musicali

Obiettivi Formativi

Il corso si pone l’obiettivo di formare, da un lato, conoscenze riguardo all’articolazione dei processi di produzione, comunicazione e diffusione della musica e alla storia delle culture e dei linguaggi musicali dell’era moderna, in rapporto alle trasformazioni dei sistemi sociali e industriali, dei processi produttivi e delle innovazioni tecnologiche; dall’altro le competenze utili alla progettazione di contenuti editoriali e allo svolgimento di attività comunicative, giornalistiche, di critica e di ricerca riguardanti l’ambito musicale. Acquisire la capacità di navigare la complessità dei sistemi di produzione per operare al loro interno, parlarne, analizzarli.

Il corso adotta una prospettiva sociologica integrata da concetti e insight provenienti da economia industriale, cultural studies, mediologia, popular musicology.

 

Temi delle Lezioni

Il corso è suddiviso in tre parti: (1) i sistemi di produzione musicale; (2) storia dei sistemi; (3) sistemi e linguaggi

Prima parte:

  • L’industria Musicale come Sistema – Inquadramento, concetti, approcci
  • Oggetti e Ruoli
  • I Settori: Editoria/Publishing, Esecuzione/Live, Fonografia/Recording
  • La musica in ambiente digitale e lo streaming
  • Utilizzi secondari e mercati intermedi: musica, brand, advertising
  • Management Artistico e Management Integrato
  • Autoproduzione e Digital DIY
  • Il sistema e l’ambiente

Seconda Parte:

  • Nascita e Sviluppo dei mercati e dei settori musicali nell’era moderna (dal XVI al XIX secolo)
  • Tensioni e Riconfigurazioni di sistema, Innovazioni Tecnologiche, Trasformazioni di pratiche e ruoli (XX secolo)
  • Digital Disruption e Industria Musicale 2.0: Continuità e Discontinuità, Promesse e Realtà (dal XX al XXI secolo)

Terza Parte:

  • Generi Musicali e Generificazione
  • I Frame della Musica Moderna (colta, folk, popular)
  • Jazz
  • Rock’n’Roll
  • Folk-Rock e Art-Rock
  • Cantautorato
  • Punk e Indie
  • Acid House
  • World Music
  • Indie Pop e Trap

 

Modalità e Testi d’esame

Esame orale sui seguenti testi:

Frequentanti (segnarsi sul Foglio Google all’indirizzo: https://drive.google.com/folderview?id=0B_8tPGmRkJqSflVNc0F4WDE3UjNKTVBqQ1Q4Z0UtOFVWZlctZFJSQXF5eEFfaGVzUUtJUDA)

- F. D’Amato, “Musica e Industria”, Carocci, 2009 (disponibile ‘on demand’ presso sito dell’editore, a questo LINK)

- Dispense Frequentanti (disponibili presso Tipografia Neri, Via Cremera 10 – 200 m dalla sede del Dipartimento – aperto da lun. a ven. 8.30-13.30 e 15-18 – email. tipografianeri@tiscali.it)

Non Frequentanti

-  D’Amato, “Musica e Industria”, Carocci 2009 (disponibile ‘on demand’ presso sito dell’editore, a questo LINK)

- Un testo a scelta fra i seguenti:

(1)  Tomatis, “Storia Culturale della Canzone Italiana” (ESCLUSI SOLO: cap. 2 da p. 87 a p. 115, tutto capitolo 3 e 4), Il Saggiatore, 2019

(2) Marino, “Frammenti di un Disco Incantato. Teorie Semiotiche, Testualità e Generi Musicali” (TUTTO), Aracne, 2020